Legione Puglia


10 settembre 2020

Il generale di brigata Stefano Spagnol è il nuovo comandante della Legione carabinieri Puglia. Nel corso di una cerimonia – che si è svolta nella caserma Bergia alla presenza del comandante interregionale generale Aldo Fischione – Spagnol ha preso il posto del generale di divisione Alfonso Manzo.

Quest’ultimo andrà a ricoprire l’incarico di capo del Quinto reparto dello Stato Maggiore della difesa. Nel corso dei due anni trascorsi alla guida della Legione Puglia, Manzo ha intensificato i servizi di prossimità, con l’obiettivo di rafforzare il legame esistente tra forze di polizia e cittadini. Il generale Spagnol nel corso della sua carriera ha svolto diversi incarichi: comandante di un plotone del Battaglione di Firenze, del Nucleo operativo del Gruppo di Venezia, delle Compagnie di Vittorio Veneto e Mazzara del Vallo.

Ha inoltre guidato il Reparto operativo di Trapani e ha svolto diversi incarichi presso il Comando generale e come addetto militare presso la rappresentanza diplomatica a Madrid. Da ultimo ha guidato, dal 2017, il IV reparto

Continuano gli avvicendamenti al vertice dei vari comandi dei Carabinieri. Dopo quello avvenuto il 12 settembre scorso al comando della Legione Puglia, che ha visto subentrare il Generale di Brigata Stefano Spagnol al Generale di Divisione Alfonzo Manzo, che è andato a ricoprire l’incarico di Capo del V Reparto dello Stato Maggiore della Difesa, gli ultimi avvicendamenti riguardano i reparti operativi provinciali dell’Arma. Cambi tecnici e di routine, come avviene periodicamente, che ridisegnano l’intera catena di comando, ma che non cambino la sostanza delle attività tipiche dei Carabinieri. Al Ten. Col. Massimiliano d’Anna, trasferito al Reparto Comando della Legione Puglia, subentra il parigrado Massimiliano De Luca, che assumerà anche il ruolo di vice comandante provinciale. Nel suo curriculum anche il comando del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Molfetta. Ha anche lavorato nella sala operativa della Direzione di Comando e Controllo della Protezione Civile, per tutto il periodo dell’emergenza relativa terremoti dell’aquila nel 2009 e di Rieti e tutto il centro Italia del 2016.
Il nuovo comandante del reparto operativo del Comando provinciale è il Ten. Col. Vincenzo Di Stefano, che sostituisce il Ten. Colonello Gabriele Mambor, passato al comando Provinciale di Crotone. Di Stefanoi proviene dal Comando Generale dei Carabinieri dove ha diretto la sala operativa.
A comandare la Compagnia San Paolo sarà il Capitano David Fontana Barberis che subentra al Maggiore Andrea Minella. Esperienze internazionali quelle di Barberis, maturate al centro di ricerca e addestramento di Vicenza che focalizza le proprie attività sulla formazione delle unità e degli assetti di polizia nazionali ed internazionali destinati all’impiego nelle operazioni di pace.

Total Page Visits: 33 - Today Page Visits: 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.